Dentro/dietro la recensioni: quando chi scrive risponde.

...e s'incaxxa anche se non dovrebbe.

Nel mio Mondo



1.0 su 5 stelle CERTO NON NEL MIO MONDO, 15 gennaio 2015


Acquisto verificato(Cos'è?)

Questa recensione è su: Nel mio Mondo (La Rosa dei Venti Vol. 1) (Formato Kindle)

In casi come questi in cui tanta gente scrive meraviglie del romanzo mi sembra di essere un fenomeno perchè io l'ho trovato tremendo . Troppo prolisso dove non importa mentre situazioni importanti sono trattate con una superficialità disarmante ( vedi l'eutanasia ) troppa gente di cui non sentivo il bisogno e l'incontro tra i due assurdo e con in più un po' di 50 sfumature ( vedi scena dell'ascensore )di cui non si sentiva il bisogno. Ho saltato pagine sperando in un cambiamento ma poi mi sono arresa e ho abbandonato il tutto
---------------------------------------------------------------------------
Cara Gianna
la tua rece è l'unica ad una stellina, l'altra a cui son stati dati distratti feed back positivi, è una stellina d'inesperienza se cita:

1.0 su 5 stelle la storia è bella, 29 ottobre 2014


Acquisto verificato(Cos'è?)

Questa recensione è su: Nel mio Mondo (La Rosa dei Venti Vol. 1) (Formato Kindle)

bellissima storia ,quando inizi a prenderti e non vedi l'ora di leggere il seguito,finisce.
Quindi ti tocca comprare il secondo volume! -_____-''
_________________
Ebbene sì, io trovo che tu sia un fenomeno, nel senso che se il libro è stato mediamente accettato, sei l'unica che l'ha bocciato, e questo mi puzza.
"La tanta gente che scrive meraviglie"....son tutti lettori "non affiliati", che hanno motivato giudizi positivi e/o medi, e questo forse da fastidio.

Hai preso un primo volume (non so se in KU o acquistandolo), non accorgendoti che i primi due erano racchiusi in un unico a prezzo minore (ancora in KU), e questo mi fa pensare che tu abbia voluto sparare dove le recensioni erano più numerose. 

Tremendo mi pare un termine eccessivo: usalo almeno su chi non sa neppure scrivere correttamente.

"Prolisso dove non importa"...forse a te. Io mi son dilungata sui punti a cui tenevo. "Troppi personaggi" è opinabile, dovevo lasciare la solita coppia che interagisce nel solito modo? E se la storia è quella, che faccio , li abbatto perchè sono di passaggio, come te, e quindi non utili?

Sì, ho inserito il tema dell'eutanasia: dovevo farci un trattato di bioetica? E ci ho messo la distruzione dell'ecosistema? Altro trattato di economia globale?

"L'incontro tra i due è assurdo", se ti racconto quello col mio compagno chissà cosa diresti....vedi, certa gente ha un cu1o sfacciato e vive situazioni che altri non vivranno mai, comunque ben più reali di altre che leggo in giro. 

No, le 50 sfumature per un brevissimo bacio in ascensore, situazione non poi tanto inusuale, ti prego no.Colpa dello spot che gira? E questa è emulazione? Che coraggio! Ti faccio una decina di nomi di "capolavori" totalmente clonati? 

"Hai saltato ecc ecc"...ma a chi lo racconti? Il romanzo è tutto un cambiamento.Di situazioni, di tempi, luoghi...

Mi son presa la briga di andar a vedere le tue recensioni. Perchè tra tante self hai preso di mira proprio me? Di nuovo, mi puzza

Semplicemente tu hai spulciato qua e là, non ti sei neppure accorta che i volumi sono due riuniti, sei zompata su quello a più recensioni, quindi più visibile, quindi più "scomodo".

Attenzione, non sto difendendo il mio lavoro come fosse un capolavoro: non lo è.
Sto attaccando la tua recensione che mi pare sospettosamente mirata messa lì per danneggiare chi ha scritto, liquidando il tutto con 4 righe.

Ho anche scritto chiaramente che Nel mio Mondo è on-line per la verifica delle recensioni. Quello doppio comprende questo e il successivo, ma era più facile sparare su quello. Un pochino di attenzione! Ripeto che il doppiovolume è molto più conveniente. Il tuo acquisto è sintomo di poca attenzione.
E pure questo mi puzza.




Comunque ho risposto, quando non dovevo. La mia amica del post di stanotte se n'è volata via.E questa cattiveria in malafede, proprio non ci voleva.