Nothing Compares To You





«L’ho notato e apprezzato» e di nuovo l’avvolse con uno sguardo intimo e la voce abbassata di un tono. Lei pensò che Miguel era capace di fare l'amore anche con gli occhi.

«Per il resto non ho addosso l’attrezzatura della gente della mia età, questo cellulare ha sei anni, e li dimostra tutti! Ti sto annoiando?», svicolò lei.

«No, affatto. Però non generalizzare,esistono anche persone che non badano a queste cose, l'essenziale è invisibile agli occhi

«Il piccolo principe!» e lei mimò un applauso entusiasta.

«Perché tanta esaltazione?»

«Pensavo alle favole porno… »

«Grazie mi amor, insomma mi amavi anche se mi credevi un incolto

«Per quello non c'è problema, ci penso io a coltivarti, e tu coltivi me in altri campi… »

Sorprendente come il ristretto abitacolo di una macchina, potesse trasformarsi in un piccolo angolo di Paradiso.